Il kinesiologo attraverso un test muscolare interroga l’inconscio della persona che ha di fronte bypassando la parte conscia. Questo perché il nostro corpo registra, a nostra insaputa, tutto ciò che avviene intorno sin dal periodo intrauterino! La Kinesiologia Applicata consiste in una tecnica diagnostica ideata da George Goodheart D.C. nei primi anni sessanta in America,

ARRIVA L’ESTATE INIZIANO LE DIETE. PRIMA PERO’ FACCIAMO UN BUON DRENAGGIO EMUNTORIALE Il Drenaggio è una antica tecnica terapeutica che permette l’eliminazione delle tossine da parte dell’organismo, attraverso quelli che possono essere considerati gli emuntori naturali: fegato, reni, intestino, pelle. In naturopatia si parla molto di drenaggio in quanto esso fa da base a tutte

È ormai facile e poco dispendioso acquistare integratori per la flora intestinale tali da trovarne una vasta gamma anche in supermercato. Sarà un bene usarli da soli? Vediamo di casa si tratta più nel dettaglio. La flora intestinale è costituita da un insieme di batteri i quali, convivendo in un determinato equilibrio contribuiscono allo stato

Dal macro al micro

Avete mai pensato ad una cellula come ad un macrocosmo? Le emozioni trasformandosi in molecole biochimiche possono effettivamente danneggiare gli organi? Osservando attentamente una cellula possiamo trovare in essa tutte le funzioni di un intero organismo. La cellula dal punto di vista biologico è l’unità base di ogni vivente, è un’entità organizzata che coopera con

Molto popolari in oriente, dove sono coltivati da secoli su tronchi di quercia, i funghi Shitake (o shiitake) sono ormai reperibili anche in Italia nei negozi di prodotti naturali e nei negozi specializzati in cucina macrobiotica. Disponibili anche freschi, gli shitake si trovano comunemente secchi, importati dal Giappone. Si tratta di funghi piuttosto grandi e

Possiamo definirla una condizione patologica dell’organismo in cui siano prodotte o introdotte in misura superiore alla norma sostanze acide, oppure siano sottratte sostanze alcaline, così che il pH del sangue, normalmente alcalino, tende all’acidità. Ciò altera tutti i processi metabolici delle cellule, in quanto è necessario, per il loro corretto funzionamento, il mantenimento di un

“L’amaro” della vita

L’amaro insieme al dolce, al salato, al piccante-aspro e all’umami rappresenta uno dei cinque gusti che caratterizzano la nostra alimentazione. L’amaro in particolare è consapevolezza, è estrapolare ed esternare l’inconscio. L’amaro come gusto porta maturazione nell’individuo: l’estate è la stagione della maturazione completa, dove ogni forma vivente tira fuori l’amaro e il dolce allo stesso

Simbiosi o Competizione?

Il singolo ha difficoltà a sopravvivere staccato dal contesto di condivisione, ha difficoltà a procurarsi tutto da solo. Ha una paura ancestrale di non farcela per cui continua a cercare costantemente una relazione con il suo simile col quale può stabilire rapporto di simbiosi e competizione. L’evoluzione della vita nasce proprio dall’incontro fortunato o fatale

Gli operatori nelle discipline olistiche lo sanno bene quanto importante ed essenziale sia il rapporto tra uomo e cibo. Conoscere le proprietà nutrizionali di un dato cibo, piuttosto che le tecniche di preparazione o i processi ossidativi (e antiossidativi) a cui vanno incontro, i processi infiammatorio (e antinfiammatorio) di taluni cibi, è fondamentale. Anche operare

Partendo sempre dal principio del rapporto ottimale tra struttura e funzione, gli organismi viventi sono costruiti secondo i seguenti tipi di gerarchia: cellule, organi, sistemi o apparati e organismi complessi. Ma cosa ha spinto una singola cellula ad accettare di stare chiusa in un polmone, in un fegato, dentro una gabbia toracica? Cosa ha spinto

Uno Studio Pilota condotto su un gruppo di tredici volontari ci rivela interessanti proprietà del polline di castagno impiegato come rimedio naturopatico. Ma vediamolo più in dettaglio grazie alla Dr.ssa Michela Del Torchio Biologa Nutrizionista che se ne è occupata in prima persona. STUDIO PILOTA SULL’UTILIZZO DEL POLLINE DI CASTAGNO COME PRESIDIO NATUROPATICO (A cura

Proteine? Meglio a cena!

Il pasto si consuma a determinate ore, ore a cui corrispondono cicli biologici. Con la nascita del sole cominciamo a liberare dopamina che richiede cibi in grado di stimolare la sintesi di dopamina in quanto si presume che l’uomo debba utilizzare muscoli, volontà, capacità di compiere azioni, capacità di sintesi, capacità di compiere scelte, tutti